Italian

Parte 1 - Immaginazione - Uscire dalla comfort zone

Issue link: https://read.uberflip.com/i/1075860

Contents of this Issue

Navigation

Page 1 of 3

Per prepararsi al 2018 e oltre, il primo aspetto da considerare è la funzione di selezione del personale all'interno dell'azienda. Questa funzione si occupa di selezione tattica o opera come una business unit di acquisizione talenti strategica? Un dipartimento che fa selezione TATTICA reagisce a una domanda e si concentra sul completare il percorso il più rapidamente ed economicamente possibile. Un po' come una compagnia aerea low cost: pochi fronzoli, un'esperienza non eccezionale, fa quel che deve fare, ignorando le ragioni alla base della domanda. Una business unit STRATEGICA di acquisizione di talenti pensa all'impatto a lungo termine sul business, all'esperienza e alla reputazione. Un po' come viaggiare in prima classe con una compagnia di linea. Un approccio strategico determinerà la forma dell'azienda: le persone che assumete oggi avranno impatto sul business tra dieci anni. Immaginazione: uscire dalla comfort zone Taica vs strategia: concentrarsi su'impao di busine Mentre un processo di selezione tattica tipicamente termina nel momento in cui l'azienda presenta l'offerta e il candidato la accetta - in alcuni casi anche prima - un approccio basato sull'acquisizione dei talenti guarda oltre l'offerta e cerca di capire: • La qualità delle assunzioni per tutte le business unit • L'integrazione nel team e l'impatto sulle performance del team • Il mantenimento dei talenti • La mobilità interna e la pianificazione delle successioni • Le competenze nella selezione dei manager di linea • I cambiamenti previsti in azienda che influiranno sulla richiesta di competenze in futuro • Gli obiettivi di business a lungo termine e le relative necessità di personale In definitiva, la funzione acquisizione dei talenti vuole sapere come le persone che assume e sposta internamente impattano sulle performance generali dell'azienda, così da essere proattiva nelle fasi successive. Non si limita a considerare dati storici e stabilire le performance transazionali (per quanto le valuti), ma si basa su ciò che l'azienda dovrà essere da lì a 3-5 anni, formulando le strategie necessarie per attirare, assumere e trattenere le persone necessarie a supportare questi obiettivi.

Articles in this issue

view archives of Italian - Parte 1 - Immaginazione - Uscire dalla comfort zone